mercoledì, febbraio 21, 2007

Il sale della democrazia

Mi hanno favorevolmente impressionato le parole del Presidente Napolitano sulla tendenza fuorviante a fare della piazza il sale della democrazia. Credo che siano parole tanto chiare, quanto apprezzabili. Complimenti Presidente.

4 commenti:

incantevoleCreamy ha detto...

si è stata una bella dichiarazione:-)

gds75 ha detto...

bhe l'ultima piazza che comandava era piazza venezia, non mi pare il caso di ripetere l'esperienza....

flower ha detto...

concordo..anche se molti dicono che siamo già..in una silenziosa dittatura.

Marco ha detto...

Beh, forse. Ma c'è anche da dire che c'è chi la dittatura la vede dapperttutto. Anche se, ovviamemente, in piazza è più facile avere "dittatura", che democrazia.